Riceviamo dalla Regione Lazio la comunicazione del Ministero della Salute sull’anticipazione della somministrazione della dose booster a 150 gg. Con la preghiera di darne massima diffusione presso tutti i colleghi.

Documenti allegati: