SNAMI Lazio: daremo indicazione di NON aderire alla piattaforma regionale

di SNAMI Roma

SMI e SNAMI daranno indicazioni ai propri iscritti di NON aderire alla piattaforma regionale. Si tratta di una incredibile iniziativa MAI CONCORDATA NÈ PROPOSTA NÈ tantomeno approvata dalle sigle sindacali rappresentative dei medici di medicina generale. Il Sindacato Medici Italiani (SMI) e il Sindacato nazionale autonomo dei medici italiani (SNAMI) del Lazio daranno informazioni ai…

Azioni SNAMI riguardo alle inadempienze della Regione Lazio nella Campagna anti-COVID

di SNAMI Roma

Riportiamo in allegato il documento inviato in data odierna alla Regione e chiediamo la relativa diffusione tra i colleghi per far conoscere la posizione dello SNAMI sulle inadempienze della Regione Lazio nell’ambito dalla Campagna vaccinale anti-COVID: mancata fornitura di vaccini in quantitativo sufficiente ai MMG mancata possibilità di effettuare vaccinazioni presso gli Hub aziendali da…

Mancata convocazione dello SNAMI per campagna vaccinale dei MMG nel Lazio

di SNAMI Roma

Siamo venuti a conoscenza da organi di informazione di un incontro della FIMMG con l’Assessore D’Amato in data 10 Maggio, si comunica che lo SNAMI non ha partecipato perchè non è stato invitato, nonostante la richiesta inviata in data 28/4 dove vengono riportate le considerazioni sulle difficoltà dei MMG a proseguire la Campagna vaccinale COVID.…

Ordinanza Ministero della Salute 28/04/2021 India, Bangladesh e Sri Lanka

di SNAMI Roma

Informiamo tutti che in allegato è fornita la disposizione del Ministero della Salute con una nuova Ordinanza che identifica nuove modalità operative di trattamento e prevenzione per i pazienti con rientro dall’estero in riferimento agli ingressi nel nostro Paese di persone provenienti da India, Bangladesh e Sri Lanka. Si prega di darne massima diffusione presso…

Linee guida relative alla procedura di redazione e rilascio della certificazione verde covid-19

di SNAMI Roma

Il Decreto Legge 22-04.2021 n. 19, pubblicato nella G.U. n-96 del 22.04.2021, riguardante “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19” contiene all’art. 9 la previsione relativa alle “certificazioni verdi COVID-19”. Esse sono distinte in tre tipologie secondo le condizioni che…