Il Comitato Centrale SNAMI dichiara lo stato di agitazione della categoria per i continui attacchi alla Medicina generale, che viene lasciata sola a combattere il Virus, senza il dovuto supporto dalle Regione e le ASL ed una informazione fuorviante da parte dei mezzi di comunicazione. In allegato il comunicato stampa nazionale.

Documenti allegati: