Segnaliamo l’articolo apparso sul giornale “La Nuova Tribuna” dove il Segretario Provinciale SNAMI della sezione di Roma Dott. Giuseppe Lanna, spiega tutte le criticità che stanno incontrando sia i pazienti che i MMG per riuscire ad interagire col SISP per ottenere i certificati di malattia, oppure i ritardi e le mancanze della ASLRM5 nel tracciare e nel prendere contatto con le persone positive o in quarantena, suggerendo contemporaneamente delle soluzioni per uscire da questo situazione ormai divenuta ingestibile:

“Fino a settembre, quando cioè i medici del SISP lavoravano a Colleferro, i certificati arrivavano e le comunicazioni funzionavano. Da quando è stato accentrato tutto a Guidonia invece sono iniziati i problemi. Da parte nostra – propone Lanna –, per facilitare i contatti tra i medici di medicina generale e il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, preferiremmo che la Asl individui dei medici SISP di riferimento per i medici di medicina generale del territorio: ciò vorrebbe dire che un paio di medici farebbero solo un numero limitato di chiamate verso i medici di medicina generale”.

Fonte: https://www.lanuovatribuna.org/salute/coronavirus-lanna-medici-di-famiglia-situazione-pesante-si-puo-migliorare-cosi/

  • Lettera alle ASL sulla effettuazione di tamponi
    In riferimento ai continui solleciti che i MMG stanno ricevendo dalle ASL, lo SNAMI e lo SMI hanno inviato alle ASL del Lazio la lettera con la quale chiedono una serie di garanzie ed esprimono le difficoltà nelle quali parecchi MMG si potrebbero trovare se non debitamente formati e non venissero dotati di idonei DPI,…
  • Elezioni 2020 Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi
    Alle imminenti votazioni (dal 29 novembre fino al 3 dicembre) per il rinnovo dell’Ordine dei Medici Chirurghi di Roma, come SNAMIROMA sosteniamo le proposte della lista => INSIEME. Per votare ricordiamo che è sufficiente mettere il nome della lista per la scheda dei Consiglieri e quella dei Revisori dei Conti, scrivendo => INSIEME. Di seguito…
  • SNAMI nel servizio TG Regionale sulla vittoria al TAR
    Lo SNAMI vince al TAR contro la Regione Lazio sulla questione delle USCAR => Ecco la testimonianza del servizio giornalistico [estratto] andato in onda su Rai3 nel TG Regione edizione del Lazio il giorno 26/11/2020, dove interviene tra gli altri anche il presidente SNAMI Lazio Dott. Giuseppe di Donna https://t.me/snamiroma/144 Documenti allegati:
  • Nota regionale registrazione vaccini su soggetti NON a rischio
    Alleghiamo l’importante Nota della Regione Lazio sulle modalità di registrazione dei vaccini effettuate su soggetti non appartenenti a categorie di rischio per patologia o esposizione professionale. Con la preghiera di darne massima diffusione presso tutti i colleghi. Documenti allegati:
  • Mancata registrazione vaccini
    La Regione Lazio ha inviato la Nota allegata attestante la mancata registrazione di numerose dosi di vaccini da parte dei MMG, PLS ed in misura maggiore dei Centri vaccinali delle ASL (da questi non risultano registrate il 80,4% dei vaccini consegnati). La Regione sollecita, come previsto dal Protocollo vaccinale, i MMG a registrare le vaccinazioni…
  • Grande vittoria dello SNAMI
    In allegato sottoponiamo il comunicato stampa dello SNAMI Nazionale, relativo alla notizia della vittoria al TAR del nostro sindacato sulla questione delle USCAR che tanto aveva fatto discutere la sanità regionale. Documenti allegati: